Tu sei qui

MAB TICINO VAL GRANDE VERBANO

Nel 2002 la Valle del Ticino nel suo insieme, piemontese e lombardo, è stata riconosciuta come Riserva della Biosfera MAB ed è entrata a pieno titolo nella Rete Globale delle Riserve di Biosfera” (WNBR – World Network of Biosphere Reserves).

La nuova area MAB con l’ampliamento comprende 253 comuni fra Piemonte e Lombardia per un territorio che raggiunge i 332 mila ettari di estensione.

I due Parchi inclusi nella nuova Riserva Mab - il Parco nazionale della Val Grande e il Parco del Campo dei Fiori – rappresentano, insieme a quelle già riconosciute nella Valle del Ticino, le "core zone", ovvero aree dove le attività umane sono limitate e si perseguono come obiettivi prioritari la tutela e la conservazione durevole degli habitat naturali e delle comunità, e le "buffer zone", ossia quelle che circondano o confinano con le centrali, dove si possono realizzare solo attività compatibili con gli obiettivi della conservazione, tra cui l’educazione ambientale, l’ecoturismo, il monitoraggio e la ricerca scientifica.

Informazioni visite

Accessibilità

Altri servizi: