Tu sei qui

FORTE DI EXILLES

Il Forte di Exilles si eleva su uno sperone roccioso posto nel punto più stretto della Val di Susa. Luogo ideale per il controllo della valle, il forte viene citato per la prima volta nell’ XI secolo, nel Chronicon Novalicenses. Da rocca fortificata si trasformò in castellania per arrivare a diventare, tra il XVII e il XVIII secolo, in una maestosa roccaforte che la pone come la più massiccia fortezza delle Alpi. Abbandonato e vandalizzato dopo l’8 settembre 1943 è rimasto in balia di se stesso fino alla fine degli anni 90, quando la regione Piemonte ha deciso di ristrutturarlo e farlo diventare un Museo. Da otto anni viene gestito dall’Associazione Amici di Exilles e, dal 2022, la gestione artistica è stata affidata all’Associazione Revejo – Borgate dal Vivo.
NB: l’ingresso al Forte di Exilles è gratuito. La visita guidata (facoltativa) ha invece il costo di € 8,00 da pagarsi anche con Abbonamento Musei Piemonte Valle d’Aosta.

Indirizzo 
Via degli Alpini 1
10050 Exilles TO
Italy
Telefono 
327 6262304

Orario

Lunedi: chiuso.
Martedi: chiuso.
Mercoledi: 10:00 - 18:00.
Giovedi: 10:00 - 18:00.
Venerdi: 10:00 - 18:00.
Sabato: 10:00 - 18:00.
Domenica: 10:00 - 18:00.

Informazioni visite

Accessibilità

Accessibile ai disabili
Note disabili 

Museo accessibile a persone con disabilità.
Tariffa d’ingresso dedicata ai disabili.
Tariffa d'ingresso dedicata all'accompagnatore.
Presenza di fermate accessibili dei mezzi pubblici nei pressi del museo.
Museo accessibile a persone con disabilità_disabile_motorio.
Presenza di un ingresso alternativo per i disabili.
Ascensore dotato di pulsantiera in Braille.
Museo dotato di Ascensore dotato di annuncio vocale del piano.
Museo dotato di uscite di sicurezza utilizzabili dai disabili motori.

Altri servizi: