Tu sei qui

CASTELLO DI CANNERO RIVIERA

Sembrano affiorare in mezzo al lago, a poca distanza dalla riva, i due isolotti rocciosi che ospitano ciò che resta della Rocca Vitaliana fatta costruire tra il 1519 e il 1521 da Ludovico Borromeo, feudatario di Intra e Cannobbio. La rocca, uno dei luoghi più suggestivi del Piemonte, viene edificata sulle rovine della fortezza Malpaga per difendere la zona dell’Alto Lago Maggiore dalle incursioni svizzere. La parte principale che si trova sull’isolotto più grande, presenta ancora i massicci muraglioni costruiti a pelo d’acqua e alcuni torrioni di forma diversa che conservano parzialmente la loro merlatura. Sull’isolotto più piccolo, detto delle Prigioni, invece, si vede un unico torrione mozzo e mura che continuano a sfaldarsi. La fortezza ormai del tutto abbandonata nella seconda metà del Seicento, ha dato rifugio a contrabbandieri, falsari e pescatori, dopodiché oggi - come ha scritto Piero Chiara in Fioriva una rosa - non restano che “rovine, scale rotte, stanzoni ove i pescatori stendono le reti ad asciugare…”.

Indirizzo 
Piazza degli Alpini
28821 Cannero Riviera VB
Italy
Telefono 
+39 0323 788943

Informazioni visite

Accessibilità

Altri servizi: