You are here

LA MANDRIA

Il re Vittorio Emanuele II ne fece la sua tenuta privata di caccia, una specie di paradiso per l’allevamento dei cavalli (da cui, appunto, il nome “Mandria”). Oggi il parco è una delle mete privilegiate dalle famiglie per la bellezza e la facilità delle sue passeggiate, da affrontare a piedi oppure in sella a una bicicletta. O magari, proprio come gli antichi regnanti sabaudi, a cavallo o addirittura in carrozza. Tra boschi, pascoli, aree destinate all’attività agricola, numerose cascine, edifici tutelati e un ricetto medievale, ci si può imbattere in cervi, cinghiali, daini, lepri e tassi. Il parco fa parte di quel complesso ambientale-architettonico dal fascino irresistibile che è la Venaria Reale, (la reggia di Venaria e il Castello della Mandria sono stati dichiarati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità).
 

10078 Venaria Reale TO
Italy
Telefono 
0114993311
Quota minima 
251m
Quota massima 
521m
Tipologia 
Regiionale
Anno istituzione 
1978
Province 
Torino
Comuni 
Borgaro Torinese
Caselle Torinese
Ciriè
Collegno
Druento
Fiano
Givoletto
La Cassa
Pianezza
Rivoli
Robassomero
San Gillio
San Maurizio Canavese
Varisella
Venaria Reale

Servizi disponibili

Centro visita
Sentiero autoguidato
Area pic-nic