Tu sei qui

BURRI. LA POESIA DELLA MATERIA

09/10/2021 - 30/01/2022

La mostra presenta un'ampia rassegna di  opere di Alberto Burri, uno fra gli artisti visivi del '900 italiano più celebri a livello internazionale. 

Le opere in mostra sono scelte fra le più rappresentative del maestro umbro,  prodotte dalla metà  degli anni Quaranta  agli anni Novanta. 

L'arte di Burri è caratterizzata da un confronto drammatico e molto creativo con diversi materiali. Da questo confronto nascono i grandi cicli della produzione di Burri, che usa il  catrame, le muffe, i sacchi, la plastica bruciata, il legno, il ferro, il cellotex, i colori rosso e nero, l'oro.

Scrisse il poeta Giuseppe Ungaretti:   «Amo Burri perché non è solo il pittore maggiore d’oggi ma è anche la principale causa d’invidia per me: è d’oggi il primo poeta».

La mostra è organizzata dalla Fondazione Ferrero di Alba, in collaborazione con la Fondazione Burri di Città di Castello, luogo natale dell'artista.

Ad Alba, in parallelo alla grande mostra della Fondazione Ferrero, è aperta un'altra mostra dal titolo "Burri. Il cretto di Gibellina" con sede presso Palazzo Banca d’Alba - Via Cavour 4

 

Categoria 
Mostre
Indirizzo 
Fondazione Ferrero
Strada di mezzo 44
12051 Alba CN
Italy
BURRI. LA POESIA DELLA MATERIA
Periodo
Sabato 9 Ottobre 2021 - Domenica 30 Gennaio 2022
Orari 
Lunedì:
11:30-18:00
Mercoledì:
11:30-18:00
Giovedì:
11:30-18:00
Venerdì:
11:30-18:00
Sabato:
10:00-19:00