Tu sei qui

AMARCORD PIEMONTESE: EMOZIONI E INCANTESIMI NELL'OPERA DI FEDERIGO SCLOPIS

14/04/2019 - 21/07/2019

Nel novantesimo anniversario della nascita di Federigo Sclopis, la Fondazione Filatoio Rosso di Caraglio propone un omaggio attraverso l’esposizione di un nucleo di 60 opere inedite dell’artista torinese. Le opere di Federigo Sclopis sono dedicate prevalentemente ai protagonisti di un’umanità di provincia, in particolare quella cuneese, conosciuta nei soggiorni in valle Maira o a Dronero, da cui proveniva la madre. Un mondo semplice e autentico, ormai sempre più difficile da trovare nell’attuale contesto globalizzato, che traspare anche nei suoi quadri che celebrano i riti paesani.
 

Singolare per la sua pittura e per le vicende personali, Sclopis è stato certamente tra i più “eccentrici” protagonisti dell’arte italiana nel secondo Novecento, con la quale si è misurato per tutta la vita in un totale autodidattismo, traendo la sua cultura visiva dalle radici della sua nobile e illustre famiglia. Curata da Ivana Mulatero, la mostra verrà inaugurata il 14 aprile alle 17.30 da Vittorio Sgarbi.
 

Categoria 
Mostre
via Matteotti, 40
12023 Caraglio CN
Italy
Telefono 
0171610258
Filatorio Rosso di Caraglio
Periodo
Domenica 14 Aprile 2019 - Domenica 21 Luglio 2019
Orari 
Giovedì:
14:30-19:00
Venerdì:
14:30-19:00
Sabato:
14:30-19:00
Domenica:
10:00-19:00