You are here

FONDAZIONE SANDRETTO RE REBAUDENGO

Since its establishment in 1995, the Sandretto Re Rebaudengo Foundation has been committed to spreading interest and love for contemporary art, enabling emerging artists to present their works to a wide audience. This has always been the mission of the Foundation's President, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, who has been working with talented young contemporary artists since 1992.

The Foundation's exhibition venue was inaugurated in 2002 and is located in the former industrial space of Fergat. Like the Merz Foundation, this exhibition space represents an excellent example of the recovery of industrial structures, which the city of Turin is full of. Today the Sandretto Re Rebaudengo Foundation hosts numerous exhibitions, focusing on the visual arts, as well as conferences held by artists and analyses of the individual works of art on display.

 

Address 
Via Modane, 16
10141 Torino TO
Italy
Telephone 
011 3797600
E-mail 

Opening times

LA FONDAZIONE RIAPRE IL 23 MAGGIO

 

sabato 23 e domenica 24 maggio: 12.00-19.00

sabato 30 e domenica 31: 12.00-19.00

martedì 2, sabato 6 e domenica 7 giugno: 12.00-19.00

 

Ticket prices

Full price 

€ 7,00

Free entry 

Disabili e accompagnatori, minori 12 anni, soci Insieme per l'Arte, soci ICOM, giornalisti accreditati, insegnanti accreditati.

Tutti i giovedì: 20.00-23.00

Reduced price 

€ 5,00 (over 65 anni con carta d’identità)

€ 6,00 gruppi

Visit information

Visite gruppi
Visite gruppi prenotazione
Schedule for fixed time visits 
Telephone for group visits 
011 3797631
Telephone for fixed time visits 

Accessibility

Accessibile ai disabili
Notices for disabled 

Gratuito per il disabile, e per l'accompagnatore È possibile raggiungere la Fondazione con i mezzi pubblici. La Fondazione non è dotata di un parcheggio con posti auto a norma per i disabili. L’ingresso principale, la cui porta misura 6 m di larghezza ed ha l’apertura verso l’interno, è accessibile al disabile motorio grazie ad uno scivolo. Il percorso si sviluppa tutto al piano terreno senza ostacoli per la mobilità. È sempre presente in sala personale formato per assistere i visitatori che ne facciano richiesta, compresi i visitatori con disabilità, sia fisiche che cognitive. Il museo non è dotato di ascensore, ma lo spazio espositivo è tutto al piano terreno Le uscite di sicurezza del piano terreno sono accessibili al disabile motorio Biglietteria e caffetteria accessibili. La Fondazione è dotata di un proprio sito internet.

Altri servizi: