Tu sei qui

Larice di Pietraporzio

Il larice del vallone del Piz è un soggetto davvero imponente: misura 23 m di altezza e ben 6,60 m di circonferenza del fusto a petto d'uomo. Non è stato agevole reperire documentazione e riferimenti storici su questo splendido albero, così come accade per molti soggetti arborei presenti spontaneamente in natura, situati in luoghi reconditi di modesta frequentazione e non legati alla presenza di dimore, contesti urbani o luoghi di culto di antica edificazione. Considerate le dimensioni raggiunte e le caratteristiche della stazione che lo ospita si stima che l'albero possa vantare un'età di almeno 650 anni. Senza dubbio si tratta di un esemplare da secoli ben noto e presente nella memoria popolare del luogo e da molto tempo utilizzato come punto di orientamento per montanari ed escursionisti che affrontano la montagna in giornate di nebbia. Ad attuale testimonianza di ciò sono affissi al suo cospetto un cartello in legno indicante  "Lou merze gros" ed una targa, ormai storica, del battaglione Dronero degli Alpini che recita "I louma fait polissia" – 27 VIII – 25 X 1936. Appartenendo a una specie molto longeva, che può raggiungere e superare i 1000 anni di età, si può prevedere che questo esemplare monumentale possa avere ancora lunga vita.

Vallone del Piz
12010 Pietraporzio CN
Quota 
1960m
Specie scientifica 
Larix decidua Mill.
Specie volgare 
Larice
Circonferenza 
660cm
Altezza 
23m
Classe età 
>200
Età presunta 
650 anni
Accesso 
Libero
Proprieta 
Comunale