Arte e spiritualità in Valsesia. Sacro Monte e pinacoteca

Arte e spiritualità in Valsesia. Sacro Monte e pinacoteca
Arte e spiritualità in Valsesia. Sacro Monte e pinacoteca

PROGRAMMA

Tre tappe per scoprire arte e spiritualità in Val Sesia. La cinquecentesca chiesa francescana di Santa Maria delle Grazie, affrescata da Gaudenzio Ferrari nel 1513 anticipa, con il racconto della vita di Cristo, la salita al Sacro Monte di Varallo. Qui, le sue 45 cappelle rappresentano la “Nuova Gerusalemme” realizzata da fine ‘400 da artisti piemontesi e lombardi. La Pinacoteca, ricca di 3.000 opere dal XV al XX secolo e oltre 1.000 disegni, è l’ideale chiusura del prezioso triangolo artistico.
scheda dell'itinerario Pdf (121 Kb)

 

DATE

Domenica 29 giugno
 

LUOGHI DI VISITA

Santa Maria delle Grazie, Pinacoteca e Sacro Monte di Varallo (VC)

 

RITROVO

Piazza Solferino lato Teatro Alfieri, Torino ore 8.00. Percorso di intera giornata

NOTE

indossare calzature comode. Pranzo libero

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

18 € + 3 € funicolare a/r + 1,5 € visita guidata + 7 € ingresso Pinacoteca di Varallo (libero con Abbonamento Musei 2014)

 

 

 

A CURA DI

Riserva Speciale del Sacro Monte di Varallo

 

 

Arte/Storia    Itinerario in bus     Non accessibile ai disabili motori

Data ultimo aggiornamento: 14/05/2014